You have now logged off

Login

PerchéSì Silver
La riscossa della generazione silver. Questa è la storia di Luca.

Questa è la storia di Luca. E in fondo è la storia di una generazione composta da milioni di persone determinate, attive, in salute. Persone che ogni giorno fanno la differenza.


 


Siamo sulle colline pesaresi, tra Ancona e Rimini. E questa è la storia di una realtà vitivinicola presa letteralmente d’assalto ogni anno in estate da migliaia di turisti. A guidarla Luca Guerrieri, 62 anni, imprenditore agricolo nato a Fano, una laurea in economia e commercio e l’impegno sin da giovane nell’impresa di famiglia. «Siamo agricoltori da cinque generazioni. E con i miei figli arriviamo alla sesta. Io sono entrato nei primi anni ottanta: in quel periodo terminava la mezzadria dopo sette secoli. Di fatto si abbandonava una forma di micro-parcellizzazione diffusissima: soltanto nelle Marche si contavano centomila case coloniche», ricorda Luca, che oggi guida un’azienda diversificata che dà lavoro a 35 persone ed esporta in oltre 25 Paesi. «L’uomo è quello che fa ancora la differenza assoluta nel nostro lavoro, in un progetto nel quale produrre cibo comporta passione e competenza».

Luca e quelli come lui. Per l’OCSE, l’Organizzazione per il commercio e lo sviluppo economico entro il 2050 ci saranno 2 miliardi di persone con oltre 60 anni, circa un quinto della popolazione totale1. "Sono attivi, in salute, produttivi, totalmente diversi dai sessantenni di 30 anni fa. E' l'ascesa della società dei giovani-vecchi”, titolava il Financial Times pochi mesi fa2.

Luca e la sua generazione vogliono ancora dire la loro e hanno ancora tanto da dare. PerchèSì Silver è la loro storia: una narrazione sull’importanza della salute e della prevenzione, che, per gli ultrasessantacinquenni passa anche dalla vaccinazione antinfluenzale. PerchèSì all’invecchiamento attivo. PerchèSì alla salute. PerchèSì alla prevenzione dell’influenza.

 

Approvazione del Ministero della Salute del 24/10/2019.


 

Bibliografia essenziale

1. “OECD Environmental Outlook to 2050: The Consequences of Inaction”, 2012: https://www.oecd.org/env/indicators-modelling-outlooks/oecdenvironmentaloutlookto2050theconsequencesofinaction-keyfactsandfigures.htm; www.oecd.org/environment/outlookto2050

2. Camilla Cavendish, Financial Times, maggio 2019, https://www.ft.com/content/1e683ca0-77f8-11e9-be7d-6d846537acab