You have now logged off

Login
27
LUGLIO

Da Apollo 13 fino alla nuova Space Economy e alle missioni su Marte. La "rivoluzione spaziale" è appena iniziata

Patrizia Caraveo

Al festival dello spazio di Busalla sono stati annunciati i preparativi per tre missioni in procinto di partire alla volta di Marte. Saranno sempre di più i servizi che verranno offerti al pubblico che riguarderanno lo spazio.

25
LUGLIO

Assicurare una crescita economica con un minor impatto sull’ambiente si può, e l’Italia non va male

Giulia Annovi

Quanto conta essere sostenibili per affrontare una crisi economica? Rispondere a questa domanda potrebbe aiutarci a immaginare un nuovo futuro dopo il Covid-19.

20
LUGLIO

"Anche i più attenti e competenti non sono immuni al contagio dell’infodemia"

Lella Mazzoli

Secondo Mazzoli, direttrice dell’Istituto per la formazione al giornalismo: "Infodemia è una sorta di pandemia della cattiva informazione che poggia sulla strategia di far passare notizie, tante, in modo virulento che andranno a contagiare la gente che non è immunizzata perché non ha la competenza, né si è vaccinata per operare la selezione necessaria".

18
LUGLIO

La lezione del ventilatore low-cost made in Italy ci insegna a condividere le conoscenze

Giulia Annovi

Sei settimane: tanto è durato il lavoro per realizzare un ventilatore meccanico degno dell’approvazione della FDA statunitense. Ma oggi grazie a competenza e collaborazione internazionale, la produzione è partita a pieno ritmo. 10 mila i pezzi che verranno consegnati al governo canadese con un focus anche sui Paesi in via di sviluppo.

16
LUGLIO

La salute tra numeri e visual: le frontiere del Data Storytelling nella nuova diretta di #LIFE

Giampaolo Colletti

All'interno del SIOS20 Summer Edition, mercoledì 22 luglio alle ore 15 torna l’appuntamento mensile con le dirette streaming del blog LIFE- La salute che verrà promosso da Sanofi Pasteur e Startupitalia.

14
LUGLIO

L’IIT di Napoli ha messo a punto la prima sinapsi artificiale. Il racconto di Francesca Santoro a capo del team

Cristina Tognaccini

Francesca Santoro torna a far parlare di sé, dopo aver vinto il "Mit Innovators Under35 Europe" per la sezione Pioneers nel 2018 grazie ad un cerotto fotovoltaico che rigenera la pelle, che le ha permesso anche di fondare la neonata startup "Bryla".

10
LUGLIO

La Formula 1 ha scelto U-Mask: un successo per la startup di Betta Maggio

Gabriella Rocco

La startup italiana, adesso spostatasi a Londra che ha conquistato l’Europa ha creato una soluzione innovativa per garantire la sanificazione dell'aria. Pensata per gli ambienti, ma che ben si adatta anche ai filtri personali.

08
LUGLIO

Dagli Usa a Pietrasanta, le mascherine trasparenti per leggere il labiale

Chiara Buratti

"#Pietrasantaindossailsorriso" è il progetto nato in Toscana che coinvolgendo le sarte della Consulta del Volontariato locale ha dato vita ad un’invenzione oggi più che mai importante non solo per persone non udenti ma anche per commercianti, anziani e coloro che lavorano a stretto contatto con il pubblico.

06
LUGLIO

Da un’auto vecchia a un ventilatore. Il sogno delle Afghan Dreamers

Giulia Annovi

"Afghan Dreamers" è il nome di un gruppo di giovani donne con la passone per la robotica e la tecnologia che vuole offrire un sogno al loro paese: l’avanzamento tecnologico e una soluzione a problemi pratici.

03
LUGLIO

Arianna, la biologa del Sacco di Milano che ha contribuito a isolare il virus, ora è Cavaliere della Repubblica

Ilaria Mariotti

Dopo anni di ricerca e un dottorato Arianna Gabrieli, un tempo precaria all’ospedale Sacco dove lavorava con il professor Galli, è stata nominata Cavaliere della Repubblica. Mattarella ha conferito questo riconoscimento alla biologa per aver isolato il nuovo coronavirus.

01
LUGLIO

I farmaci si trasformano in terapie digitali: un videogioco per il deficit di attenzione

Cristina Tognaccini

Ha sede a Boston la startup di medicina digitale Akili che ha sviluppato EndeavorRx (Akl-T01), il primo videogioco ad essere stato approvato come terapia digitale per i bambini dalla FDA statunitense, per disturbi legati al deficit di attenzione/iperattività.

29
GIUGNO

Digital health e Covid-19: cosa abbiamo imparato?

Eugenio Santoro

A seguito della pandemia da Covid-19 l’attenzione si è spostata sugli strumenti di digital health e alle loro applicazioni implementando anche quelli già esistenti: chatbot per l’individuazione delle persone a rischio, la ricetta elettronica e di tele-monitoraggio dei pazienti. In alcune regioni sono stati anche istituiti dei rimborsi per le prestazioni di telemedicina per favorirne l’uso e l’accelerazione.

26
GIUGNO

La Nasa dedica il telescopio spaziale Hubble alla scienziata Nancy Roman che contribuì a idearlo

Patrizia Caraveo

Andando contro chi le ripeteva che una donna non poteva essere una scienziata lei entrò alla NASA dove proprio grazie al suo prezioso contributo venne progettato e approvato il telescopio spaziale Hubble, divenuto oggi un’icona dell’agenzia governativa americana. Il Nancy Grace Roman Space Telescope, sarà il primo strumento spaziale dedicato ad una donna.

24
GIUGNO

Dal tumore ai viaggi intorno al mondo per parlare di prevenzione: la storia di Fraintesa

Cristina Tognaccini

Francesca Barbieri è una travel blogger che ha dato il via ad una raccolta fondi per finanziare un viaggio intorno al mondo, con lo scopo di parlare di prevenzione e tumori, spesso considerato ancora un argomento tabù e a sostegno della Fondazione AIRC per la Ricerca sul Cancro.

22
GIUGNO

SLA, la sfida è continuare a comunicare. In aiuto arriva un’app

Giulia Annovi

Il 21 giugno è la data in cui ricorre lo SLA GLOBAL DAY, iniziativa che si prefigge l’obiettivo di ricordare la comunità delle persone con SLA e celebrare l’importanza della ricerca. In particolare quella che si occupa degli ausili tecnologici per migliorare la qualità della vita dei pazienti affetti da tale malattia.

20
GIUGNO

Da Healthware Group una mappa delle soluzioni digitali contro la pandemia

Anna Gaudenzi

Per rispondere alle nuove esigenze sviluppate da pazienti e medici a seguito della pandemia sono stati sviluppati strumenti e servizi sanitari digitali. Questi sono stati tutti raccolti in una mappa e suddivisi in aree tematiche: dalla gestione delle malattie all'analisi predittiva, dal monitoraggio remoto allo screening e al triage, dalla telemedicina alle iniziative internazionali

indietro 2 3 4 5