You have now logged off

Login
perchesi-life


“We’re not going back to normal”: il mondo è nuovo

Così ha titolato il MIT Technology Review.

Nulla sarà più come prima. Nel mondo intero e nella salute.

Soprattutto nella salute: nasce così un nuovo progetto di brand journalism e di live streaming



Nel 2020 PerchéSì abbandona la declinazione di contest e hackathon con la dimensione fisica e abbraccia quella di laboratorio multipiattaforma virtuale.

Life, la salute che verrà – è un progetto di brand journalism con declinazione in live streaming che si sviluppa su un arco temporale allungato, su Startupitalia.eu, su Sanofi.it, su Vaccini.sanofipasteur.it e sui social di Startupitalia col coinvolgimento di key opinion leader.

Tutto ruota sull’informazione nell’ambito scientifico e sul concetto di prevenzione: focus su piattaforme, linguaggi, formati, pubblici, modelli di riferimento. Uno spazio online con tre aggiornamenti settimanali con autorevoli firme coinvolte. Interviste, segnalazioni dal mondo, interventi di approfondimento.

News dal Blog:

29
MAGGIO

«Benvenuto LIFE, la salute nel mondo nuovo. Solo insieme possiamo riempire queste pagine bianche»

Mario Merlo

Oggi nasce il blog di StartupItalia sulla salute che verrà, realizzato insieme a Sanofi Pasteur. L’importanza della vaccinazione è diventata un dato di fatto, occorre oggi aggregare più esperti con competenze differenti per trovare risposte efficaci. Una nuova consapevolezza della fase che stiamo vivendo. Il messaggio del General Manager Mario Merlo.

29
GIUGNO

Digital health e Covid-19: cosa abbiamo imparato?

Eugenio Santoro

A seguito della pandemia da Covid-19 l’attenzione si è spostata sugli strumenti di digital health e alle loro applicazioni implementando anche quelli già esistenti: chatbot per l’individuazione delle persone a rischio, la ricetta elettronica e di tele-monitoraggio dei pazienti. In alcune regioni sono stati anche istituiti dei rimborsi per le prestazioni di telemedicina per favorirne l’uso e l’accelerazione.

26
GIUGNO

La Nasa dedica il telescopio spaziale Hubble alla scienziata Nancy Roman che contribuì a idearlo

Patrizia Caraveo

Andando contro chi le ripeteva che una donna non poteva essere una scienziata lei entrò alla NASA dove proprio grazie al suo prezioso contributo venne progettato e approvato il telescopio spaziale Hubble, divenuto oggi un’icona dell’agenzia governativa americana. Il Nancy Grace Roman Space Telescope, sarà il primo strumento spaziale dedicato ad una donna.

24
GIUGNO

Dal tumore ai viaggi intorno al mondo per parlare di prevenzione: la storia di Fraintesa

Cristina Tognaccini

Francesca Barbieri è una travel blogger che ha dato il via ad una raccolta fondi per finanziare un viaggio intorno al mondo, con lo scopo di parlare di prevenzione e tumori, spesso considerato ancora un argomento tabù e a sostegno della Fondazione AIRC per la Ricerca sul Cancro.

22
GIUGNO

SLA, la sfida è continuare a comunicare. In aiuto arriva un’app

Giulia Annovi

Il 21 giugno è la data in cui ricorre lo SLA GLOBAL DAY, iniziativa che si prefigge l’obiettivo di ricordare la comunità delle persone con SLA e celebrare l’importanza della ricerca. In particolare quella che si occupa degli ausili tecnologici per migliorare la qualità della vita dei pazienti affetti da tale malattia.

20
GIUGNO

Da Healthware Group una mappa delle soluzioni digitali contro la pandemia

Anna Gaudenzi

Per rispondere alle nuove esigenze sviluppate da pazienti e medici a seguito della pandemia sono stati sviluppati strumenti e servizi sanitari digitali. Questi sono stati tutti raccolti in una mappa e suddivisi in aree tematiche: dalla gestione delle malattie all'analisi predittiva, dal monitoraggio remoto allo screening e al triage, dalla telemedicina alle iniziative internazionali

1 avanti